GrandUp!
Imprese

L’iniziativa GrandUP! vede la sua prima sperimentazione nel 2018 con GrandUP! Acceleriamo l’impatto sociale, programma di accelerazione territoriale volto ad accompagnare lo sviluppo di imprenditorialità innovativa a impatto sociale nella provincia di Cuneo.

Questa 1° edizione del programma – promossa dalla Fondazione CRC, realizzata con la partnership tecnica di SocialFare e la collaborazione di Coldiretti Cuneo, Confartigianato Cuneo, Confcommercio Cuneo, Confcooperative Cuneo, Confindustria Cuneo – coinvolge in una prima fase 47 team candidati, fra i quali 10 progetti selezionati partecipano ad un percorso di accelerazione e accompagnamento di 80 ore che termina con il Granda Opportunity Day.

Nel 2020 si avviano le nuove iniziative rivolte ad imprese del territorio, cooperative sociali, startup e aspiranti imprenditori sociali: momenti di confronto diretto con il mondo della finanza d’impatto, Open School, percorsi di accompagnamento per acquisire competenze progettuali e tecniche proprie dell’Innovazione Sociale, Opportunity Day.

Vuoi partecipare?

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui prossimi eventi, iniziative ed opportunità per imprese
1.
Social
Hackathon
Per coinvolgere
23 febbraio 2018
Open Baladin Cuneo
Piazza Foro Boario (CN)
Definiamo le sfide sociali

Evento-esperienza attraverso cui la comunità si confronta per definire le sfide sociali più rilevanti della provincia di Cuneo, che saranno affrontate nelle successive fasi di GrandUp!

Per sviluppare idee
8/9 marzo 2018
Ping | Pensare in Granda
Via Pascal 7 (CN)
Sviluppiamo idee a impatto sociale

Workshop di due giorni dedicato a team pronti per far crescere e misurare l’impatto sociale di idee e progettualità innovative, in risposta alle sfide sociali selezionate dalla comunità.

2.
GrandUP! Design
Your Impact
Per prototipare
13 aprile 2018 / 12 maggio 2018
Spazio Incontri, Fondazione CRC
Via Roma 15 (CN)
Applichiamo gli strumenti dell’Innovazione Sociale

Percorso per accelerare conoscenza pratica di metodologie e strumenti dell’Innovazione Sociale: 5 moduli per ideare, prototipare e testare le proprie soluzioni e trasformarle in opportunità progettuali e imprenditoriali.

3.
Foundamenta
#6
Per creare impresa
24 settembre 2018 / 24 gennaio 2019
Rinascimenti Sociali
Via Maria Vittoria 38 (TO)
Generiamo imprenditorialità a impatto sociale

Programma di accelerazione per startup a impatto sociale: 4 mesi per sviluppare prodotti, servizi e modelli che generenino nuova sostenibilità economica e siano pronti al dialogo con gli investitori.

4

Social
Hackathon

+120

Social
hacker

40

team coinvolti
nell’intero programma

10

progetti
pre-accelerati

+100

ore di formazione
teorico / pratiche

5

progetti
premiati

Team e progetti a impatto sociale accelerati

Humus
La piattaforma di job sharing agricolo

Piattaforma di job sharing agricolo che fa incontrare la domanda e l’offerta di lavoro tra migranti e aziende agricole locali, supportando l’attivazione di contratti di rete.

L’Orto di una volta
Biodiversità, ortaggi antichi e fiori eduli

Un progetto finalizzato alla reintroduzione di biodiversità attraverso la coltivazione di ortaggi antichi e fiori eduli, con l’obiettivo di stimolare l’educazione alimentare dei cittadini creando nel contempo opportunità di impiego per lavoratori svantaggiati.

ChiamaBus
Smart Mobility per le aree interne

Servizio di smart mobility che coinvolge 18 comuni, offrendo un servizio di trasporto collettivo e a chiamata ottimizzato con un algoritmo che garantisce spostamenti sostenibili e direttamente correlati alle esigenze di mobilità dei cittadini.
AgriSalute
La dieta vien dall’orto

Servizio integrato che offre ai cittadini la possibilità di accedere ad un programma dietetico con piano nutrizionale personalizzato, associato alla fornitura di pasti bilanciati a km0 per contrastare il problema dell’obesità e di favorire l’economia locale e sostenibile.

Il Rifugio
Pasta integrante

Laboratorio di produzione di pasta fresca che offre opportunità di formazione e lavoro rivolte a migranti all’interno della Casa del Quartiere Donatello, in un’ottica di contaminazione culturale.

Salva il Tappo (di sughero)
Da scarto al pannello isolante etico

Progetto di bioedilizia che prevede la produzione di pannelli isolanti ecologici realizzati attraverso la lavorazione di tappi di sughero di “scarto”, con il duplice fine di produrre materiali ecosostenibili e creare nuove opportunità di impiego per persone con disagio.
3 Comuni non Comuni
Ospitalità e turismo accessibili

Progetto di sviluppo di un circuito di turismo accessibile al 100% che coinvolge un terriotorio di 65km quadrati, includendo tre comuni della Val Tanaro. L’offerta turistica include le comunità locali, mettendo a sistema: accoglienza, viste guidate, intrattenimento, sport, mobilità, gastronomia.

CasaCo
City service hub

È una casa multi-attività, co-working, co-baby, co-living, dove le famiglie possono condividere spazi, servizi ed oggetti e trascorrere più tempo insieme, creando una comunità collaborativa che migliora il benessere della vita quotidiana nei contesti urbani, soprattutto per le giovani famiglie.
Argento Vivo
Enjoy Aging Sharing

Progetto di active aiging che favorisce e supporta la creazione di piccoli gruppi di persone, over 65, che scelgono di condividere casa, spese, personale di assistenza, servizi e divertimenti “per vivere un viaggio di benessere”. Enjoy aging Sharing!
Humus
Ecostalla
L’Orto di una volta
ChiamaBus
AgriSalute
Il Rifugio
Salva il Tappo (di sughero)
3 Comuni non Comuni
CasaCo
Argento Vivo

Gallery & Press

Video
Foto
[www.grandup.org][340]foto-2
[www.grandup.org][306]foto-5
[www.grandup.org][272]foto-4
pic-1
pic-3